IL BORRO TOSCANA  
IL BORRO TOSCANA | IL BORRO I BORRIGIANI - Il Borro Toscana VIESCA SUITES & VILLAS - Il Borro Toscana
INFO COVID-19
prenota

booking online

  • check-in
  • check-out
  • n. adulti
  • n. bambini
  • n. camere

ospiti inaspettati! - sculture ad "il borro"

Dal 1 Agosto - 30 Novembre 2017

E' nota da tempo l'attenzione di Ferruccio Ferragamo per l'arte, si veda la galleria Vino&Arte, che espone la sua privata collezione di incisioni, da quasi un decennio aperta al pubblico sopra le cantine della tenuta Il Borro.

Nel tempo questo interesse si è ampliato anche verso nuovi orizzonti artistici: di recente alla mostra è stata aggiunta una nuova sala dove sono esposti cinquanta acquerelli dell'artista fiorentino Paquito Forster. Si tratta di una splendida serie di vedute dei vari terreni di cui si compone Il Borro, le sue coloniche, le sue vigne, colti con meticolosa perizia in ogni stagione dell'anno.

Adesso gli spazi del meraviglioso borgo medievale si animano di una nuova mostra temporanea dedicata all'arte contemporanea, un'esposizione di sculture di cinque maestri: Claudio Nicoli, Marco Cipolli, Paolo Staccioli, Andrea Roggi e Marco Borgianni. Artisti molto diversi, ma accomunati da un lavoro sui materiali naturali, la terra, il ferro, il fuoco che attraverso il lavoro, la tecnica, la perizia e la fatica divengono qualcosa d'altro, trasformandosi in espressione artistica.

Una metodologia di lavoro che, con le dovute trasposizioni, accomuna anche le attività che vengono svolte a Il Borro, dove antiche tradizioni e nuove competenze danno vita ad una produzione agricola e vincola d'eccellenza, sempre nel rispetto della terra e dei suoi ritmi. Il percorso espositivo prevede una selezione di diciassette opere che il visitatore scopre man mano che si addentra nella tenuta, dall'ingresso sino al suggestivo affaccio sul borgo medievale, non mancando anche di accompagnarlo nelle cantine, cuore pulsante de Il Borro.

Queste forti presenze scultoree non si limitano ad inserirsi nella perfezione della campagna toscana, quale superbo arredo, ma con la potenza della loro bellezza richiamano alla mente degli ospiti la grande storia artistica di questa regione, culla di quel rinascimento, da cui anche i maestri esposti non possono prescindere.

Le gure di Roggi e Borgianni quindi oltre ad inserirsi con la loro imponente presenza nella campagna "da cartolina" che ci offre Il Borro, ci aprono un moderno punto di visione sull'arte rinascimentale. Paolo Staccioli, le cui ceramiche vengono esposte nella cantina, gelosamente protette come i vini d'annata, ci porta invece a riettere sulla statuaria etrusca, civiltà antichissima a cui si fa risalire anche la tradizione vinicola in Toscana.

Marco Cipolli con le sue gure globulari, rassicuranti nella forma quanto inquietanti nella decorazione, con il loro tratto forte ed incisivo e le campiture piatte di colore, ci richiamano alla mente l'opera di un altro grande maestro toscano del secolo scorso, Amedeo Modigliani. Ed inne Claudio Nicoli, che con i suoi slanciati cavalieri, accoglie il visitatore proprio all'inizio del nostro percorso artistico. Moderni monumenti equestri ci fanno strada verso queste inedite vedute della campagna toscana, ove danzatrici, olivi in bronzo e gatti gialli sono solo alcuni degli Inaspettati Ospiti dell'omonima mostra che sarà possibile scoprire a Il Borro dal 1 Agosto al 30 Novembre 2017.

 

MAPPA DELLE SCULTURE PRESENTI AD IL BORRO PER LA MOSTRA TEMPORANEA OSPITI INASPETTATI



ESTERNO MAIN RECEPTION | Claudio Nicoli

Cavallo e cavaliere | bronzo, h cm 180 Coppia di cavalli | bronzo, h cm 120


INTERNO MAIN RECEPTION | Marco Cipolli

San Gimignano Tower | ceramica a freddo con tecnica mista, h cm 210 Le due Regine | ceramica a freddo con tecnica mista, h cm 90 Minareto | ceramica a freddo con tecnica mista, h cm 110


INTERNO CANTINA | Paolo Staccioli

Busto di guerriero | bronzo e ceramica a lustro, h cm 62 Viaggiatore | ceramica a lustro, h cm 62 Guerriero | ceramica a lustro, h cm 72 Venere | ceramica a lustro, h cm 71 Pulcinella e la bagnante | ceramica a lustro, h cm 54 Guerriera | ceramica a lustro, h cm 173


VINCAFE’ LA CORTE | Andrea Roggi

Leonardo e la nostra terra | bronzo, h cm 200 Conoscenza | bronzo, h cm 300 Albero della Vita | bronzo, h cm 110 La Conoscenza è l’oro della vita | bronzo, h cm 250 INFINITY POOL | Marco Borgianni Danzatrice | bronzo patinato, h cm 220 Grande nudo | bronzo patinato, h cm 70


La mostra temporanea OSPITI INASPETTATI ad Il Borro, è un'estensione del percorso della Galleria Vino&Arte, che prevede la degustazione dei vini della cantina Il Borro, che si tiene ogni giorno alle ore 11.00 e alle ore 15.00, su prenotazione.

Per maggiori informazioni o prenotazioni contattare Il Borro winetour@ilborro.it o chiamare il numero 055.977053.

< Torna all'elenco news

le nostre offerte

per vivere un'esperienza esclusiva e vantaggiosa, prenota dal sito ufficiale

i nostri partner: